Ottenuto contributo dal MIBACT di 1.700.000€

Il Consiglio di Amministrazione comunica che è stato ottenuto un contributo da parte del Ministero dei beni e delle attività culturali di 1.700.000€ (un milione settecentomila euro), per l’adeguamento sismico e il restauro della struttura.