Al Poggio proseguono i lavori. Il Presidente ringrazia i Collaboratori Scolastici

Ieri mattina abbiamo effettuato una serie di sopralluoghi per verificare eventuali infiltrazioni d’acqua in funzione del maltempo verificatosi lo scorso 7 agosto. Niente di grave ed allora si è passati a verificare lo stato d’avanzamento dei lavori ai servizi igienici del primo piano, alcune segnalazioni pervenute dal personale addetto dalle quali sono emerse una serie di problemi quali alcune “doghe” delle reti dei letti rotte, alcuni panelli delle docce da fissare, piccoli problemi nelle aule la cui soluzione è però a carico della Città Metropolitana su impulso del Dirigente Scolastico.

 
Scesi al piano terra, erano in corso vere e proprie pulizie straordinarie realizzate in autonomia dal personale presente, che hanno interessato, tra l’altro, la volta del portico dell’ingresso principale dove erano annidati centinaia di ragni (vedi foto), l’abbattimento di grossi alveari di vespe realizzati negli infissi del refettorio, la pulizia del refettorio.

 
Il Presidente ha ritenuto quindi opportuno, per gratificare chi ha operato oltre i limiti dell’ordinario, organizzare una grigliata a favore del personale presente, sia quello già smontato dal servizio che quello montante. Un atto doveroso nei confronti di chi con oltre 35 gradi ha dimostrato che quando c’è volontà di collaborazione, si lavora tutti meglio e con maggiore serenità. Ha fatto un salto all’Esselunga e si è messo alla griglia con tanto di grembiule d’ordinanza, organizzando un momento d’incontro prima ancora di un vero e proprio pranzo. Poco più di quaranta minuti che sono serviti a confrontarsi, a segnalare problemi ed a cercare il modo migliore per risolverli. Disponibilità ed esperienza. Questo serve al Poggio.